Questo sito utilizza cookie tecnici, analytics e di terze parti.
Proseguendo nella navigazione accetti l’utilizzo dei cookie.

Informativacookies
Comune di Savignano sul Panaro

AVVISO PER I CITTADINI

Uffici e servizi comunali

AVVISO PER I CITTADINI - Comune di Savignano sul Panaro - Uffici e servizi comunali - Servizi Finanziari - Bilancio e dati finanziari

Dal primo gennaio 2018 il nuovo tesoriere del comune di Savignano sul Panaro è il banco BPM  (Banco san Geminiano e San Prospero)

Il ruolo di tesoriere si è profondamento trasformato in questi anni in cui una serie successiva di normative ha reso sempre meno appetibile e poco redditizio il ruolo di tesoriere con il risultato che poche banche (delle locali, nessuna) sono ancora disponibili a collaborare con gli enti locali.

L’obbligo della tesoreria unica, introdotto con l’art. 35 del Decreto Legge 24 gennaio 2012 n. 1 che ha ridotto gli spazi di autonomia degli enti locali privandoli di tutte le disponibilità liquide detenute fino a quella data presso i propri tesorieri, imponendo di trasferire tutta la liquidità presso i conti della Tesoreria Centrale (ovvero la Banca d’Italia) come il pagamento dei tributi mediante modello F24 (versamento in un conto statale e non del tesoriere locale) hanno, di fatto, sottratto la gestione della liquidità al tesoriere locale che si trova ad avere molti obblighi e pochi margini di profitto.

Questo ha determinato un progressivo disimpegno da parte degli istituti di credito causando una difficoltà crescente nella individuazione di una banca disposta a ricoprire il ruolo di tesoriere comunale.

Il comune ha bandito tre gare che sono state disertate dagli operatori economici nonostante, in successione, sia stato offerto un compenso (fino a pochi anni fa erano le banche che garantivano un sostegno economico ai comuni) e si sia rinunciato allo sportello sul territorio comunale.

Nonostante questo quadro a tinte fosche l’amministrazione è riuscita a trovare un accordo con il BANCO BPM (San Geminiano e San Prospero) che garantirà il servizio di tesoreria a partire dal 1/1/2018.

Lo sportello non è più a Savignano ma  a Vignola, in Corso Italia n. 15.

E’ possibile comunque effettuare i pagamenti non solo allo sportello ma usando il bonifico o gli altri conti correnti (postali) intestati all’ente che si possono trovare in buona evidenza sul sito istituzionale del comune.

Incassi e pagamenti - conto corrente e IBAN
vai alla sezione IBAN e pagamenti informatici di Amministrazione Tasparente

 

Inserita il 09/01/2018 -- Aggiornata il 25/01/2018 ore 09:04 -- N° visioni: 1.257
Agenda
8 - 21 Maggio