Comune di Savignano sul Panaro

Archivio Notizie > Giornalino Comunale

TASI E TARI. NOVITÀ DAL COMUNE DI SAVIGNANO

TASI E TARI. NOVITÀ DAL COMUNE DI SAVIGNANO CHE MANDA A CASA DEI CONTRIBUENTI I MODELLI PRESTAMPATI PER PAGARE.  ALIQUOTE, DETRAZIONI, SCADENZE.

Alcune scelte e alcune novità importanti in fatto di tasse, faciliteranno i contribuenti savignanesi sia sul “peso” che sulle modalità dei pagamenti.
“Sì, abbiamo fatto alcune scelte per non pesare troppo sui cittadini e facilitare il compito dei contribuenti” annuncia il Sindaco Germano Caroli. “Per prima cosa abbiamo unificato le scadenze di TASI (Tassa Servizi Indivisibili) e TARI (Tassa Rifiuti) e poi invieremo a casa dei contribuenti titolari di abitazione principale i modelli precompilati per pagare”.
I calcoli li farà dunque l’ufficio tributi.
“Sì, attingendo ai dati già a disposizione del Comune. Questo ovviamente potrebbe causare errori e incongruenze. Invitiamo perciò i contribuenti a segnalare all’ufficio tributi eventuali errori che dovessero notare nel proprio modello precompilato. Pensiamo che sia preferibile rischiare di fare qualche errore e però dare agli utenti un servizio che li aiuta senz’altro in un compito che non è facile”.
Un lavoro lungo e difficile per l’ufficio.
“Sì, calcolare la TASI attingendo alle nostre banche dati, compilare i modelli e spedirli a casa è un lavoro complicato e oneroso. Se possiamo farlo è anche grazie alla scelta che abbiamo fatto nella passata legislatura di potenziare l’ufficio tributi e di gestire una sanatoria sulla TARSU. I risultati sono stati confortanti, poiché abbiamo dato maggiore equità alle contribuzioni, aggiornato le nostre banche dati e formato il personale che oggi possiede competenze e professionalità che ci consentono di introdurre questi nuovi servizi per i cittadini”.
Parliamo di aliquote, quali applicherà per la TASI il Comune di Savignano?
“Sebbene sia possibile arrivare all’aliquota del 3,3 per mille introducendo delle detrazioni, abbiamo applicato l’aliquota del 2,5 per mille per le abitazioni principali e dell’1 per mille per i casi residuali (fabbricati per ricoverare merci e fabbricati di supporto all’attività agricola). Abbiamo così evitato di pesare in modo troppo gravoso sui contribuenti”.
Le detrazioni sono previste ugualmente?
“Certo. Abbiamo confermato una detrazione di 25 euro per ogni figlio minore di 18 anni. Per le famiglie è importante avere qualche risorsa in più da destinare alla crescita e all’educazione dei figli”.
Le scadenze?
“La prima rata, sia della TASI che della TARI unificate, scade entro il 30 giugno. Altre due rate sono fissate al 31 agosto e al 30 novembre”.
È una novità di rilievo fra i servizi che un Comune eroga, una novità assoluta a quanto pare, ma riuscirete a mandare in tempo a casa dei contribuenti i modelli precompilati?
“L’ufficio sta lavorando senza sosta per mettere a punto gli ultimi dettagli. Ho piena fiducia che ce la faremo”.

Data ultima modifica: 20/06/2014 12:54:40 - N° visioni: 2.031 - Stampa

Sei il visitatore n° 7.159.694 - Totale utenti attualmente collegati: 107

Stemma del Comune di Savignano sul Panaro
Comune di Savignano sul Panaro
Via Doccia, 64 - 41056 Savignano sul Panaro (MO)
Tel. 059 759 911 - Fax 059 730160
E-mail: info@comune.savignano-sul-panaro.mo.it
Posta elettronica certificata: comune.savignano@cert.unione.terredicastelli.mo.it
Partita IVA 00242970366

© 2008-2018 Comune di Savignano sul Panaro - Sito realizzato con stile e criterio da Aitec.it

Ultimo aggiornamento: Giovedì, 13 Dicembre 2018