Comune di Savignano sul Panaro

Archivio Notizie > Archivio notizie

COMUNICATO STAMPA del 26 luglio 2019

Comune di Savignano sul Panaro
Comunicato stampa
26 luglio 2019

Savignano sul Panaro: lunedì 29 luglio prossimo cominciano i lavori “preliminari accessori” per l’ attività estrattiva nel Polo 11, cioè il luogo al confine con Valsamoggia che è oggetto del PAE (Piano delle Attività Estrattive) del comune savignanese. Insomma la società Concave che ha l’appalto  comincia a realizzare le opere per poter estrarre la ghiaia. Ma ovviamente c’è un iter da seguire che contiene alcune condizioni.

La passata amministrazione di Savignano, con una variante generale al PAE, aveva ridotto la possibilità estrattiva rispetto al precedente Piano e alla pianificazione provinciale. Nel Polo 11 si può fare attività di cava ma a precise condizioni: minore quantità di ghiaia, monitoraggio permanente delle falde acquifere e ha inoltre subordinato la possibilità di scavare ghiaia alla demolizione dei frantoi che si trovano in zone paesaggistiche di particolare pregio, soprattutto lungo i fiumi

Con successivi accordi nel 2017 e nel 2018 dunque, in attuazione del PAE, vengono concordate le condizioni per l’attività estrattiva del primo stralcio del Polo 11 con la società Concave.

Il 13 marzo 2019 è stata rilasciata l’autorizzazione all’attività estrattiva, la cui efficacia è però subordinata alla demolizione del frantoio MEG (classificato come non idoneo) e del Frantoio Nuovo.

L'iter che ha condotto al rilascio dell'autorizzazione convenzionata è stato condiviso con l'Osservatorio comunale permanente sulle attività estrattive.

Concave dunque comunica che lunedì prossimo inizierà i lavori preliminari. Questi consistono nella perforazione di tre piezometri (si tratta di “buchi” che servono a monitorare costantemente lo stato delle falde acquifere), nella preparazione della viabilità di accesso, nella recinzione, nel cartello di cava e nelle altre opere richieste per la sicurezza e la corretta conduzione del cantiere.

La stessa ditta Concave conclude la comunicazione di inizio dei lavori preliminari accessori dichiarando che “si rammenta che le opere di coltivazione (estrazione della ghiaia) della cava in oggetto non potranno invece cominciare fino a quando non sarà comunicata la fine dei lavori di demolizione degli impianti MEG e Frantoio Nuovo”.

L’attuale Sindaco di Savignano Enrico Tagliavini riguardo alla vicenda ha dichiarato: “Le attività estrattive e tutto ciò che ad esse è collegato non sono frutto della volontà di questa nuova amministrazione, ma prendiamo atto che esistono una convenzione e degli impegni assunti dalla precedente amministrazione che quindi devono necessariamente seguire il loro corso”.

Data ultima modifica: 31/08/2019 08:55:08 - N° visioni: 529 - Stampa

Sei il visitatore n° 8.250.993 - Totale utenti attualmente collegati: 173

Stemma del Comune di Savignano sul Panaro
Comune di Savignano sul Panaro
Via Doccia, 64 - 41056 Savignano sul Panaro (MO)
Tel. 059 759 911 - Fax 059 730160
E-mail: info@comune.savignano-sul-panaro.mo.it
Posta elettronica certificata: comune.savignano@cert.unione.terredicastelli.mo.it
Partita IVA 00242970366

© 2008-2019 Comune di Savignano sul Panaro - Sito realizzato con stile e criterio da Aitec.it

Ultimo aggiornamento: Giovedì, 17 Ottobre 2019