Questo sito utilizza cookie tecnici, analytics e di terze parti.
Proseguendo nella navigazione accetti l’utilizzo dei cookie.

Informativacookies
Comune di Savignano sul Panaro

Liliana Segre Cittadina Onoraria di Savignano sul Panaro

Liliana Segre Cittadina Onoraria di Savignano sul Panaro - Comune di Savignano sul Panaro - Archivio Notizie - Archivio notizie

LILIANA SEGRE CITTADINA ONORARIA
DI SAVIGNANO SUL PANARO

Nella seduta del consiglio comunale
di martedì 28 gennaio
2020
è stata conferita la cittadinanza onoraria a Liliana Segre
ascolta il discorso del Sindaco Enrico Tagliavini

Liliana Segre rimase vittima delle leggi razziali fin da giovanissima, quando nel settembre del 1938 fu costretta ad abbandonare la scuola elementare. Il 30 gennaio 1944 insieme al padre venne deportata nel campo di concentramento di Birkenau- Auschwitz, dove fu internata nella sezione femminile; il padre morì ad Auschwitz il 27 aprile 1944. Il 27 gennaio 1945, sgomberato il campo di concentramento di Birkenau-Auschwitz, le truppe naziste trasferirono 56.000 prigionieri tra cui anche Liliana, a piedi, attraverso la Polonia, verso nord. La ragazza, non ancora 15enne, fu condotta nel campo femminile di Ravensbruck e in seguito Malchow, nel nord della Germania. Fu liberata il 1° maggio 1945 e tornò a Milano nell’agosto dello stesso anno.
Sin dagli anni 90 Liliana Segre ha iniziato la sua attività di divulgazione dell’esperienza di sopravvissuta partecipando a numerosi incontri e convegni pubblici in particolare con gli studenti. Ascolta l'intervista a Liliana Segre https://youtu.be/MXtuB2K4n7E

Inserita il 29/01/2020 -- Aggiornata il 01/02/2020 ore 15:09 -- N° visioni: 2.287
Tutte le informazioni178 risulati
Agenda
24 Ottobre - 6 Novembre